Trek e Bike

La Via Francigena Toscana in Bicicletta

Cicloturismo: Val d'Elsa e Val d'Orcia

Pasqua 2020 - da sabato 11 a lunedì 13 aprile 2020

** iscrizioni entro martedì 10 marzo **

L'esperienza può essere fatta anche in altra data, fuori dal programma a calendario, su specifica richiesta

MEDIO – Percorso escursionistico (Itinerario  faticoso, con tratti di media difficoltà tecnica)

Difficoltà: Medio

Durata

Durata: totale 17 h

Auto

Mezzo di trasporto: Auto

Lunghezza

Lunghezza:  totale 170 Km

Dislivello

Dislivello:  +2350 -1900 m

Altezza massima

Altezza max: 760 m

Ci troviamo in Toscana, percorreremo un tratto della Francigena tra la Val d'Elsa e la Val d'Orcia ... il contenuto storico, culturale e naturalistico del percorso è altissimo e ricco di passaggi tra città e borghi come San Gimignano, Monteriggioni, Siena, San Quirico d'Orcia, Pienza ... attraverseremo le colline senesi tra i Fiumi Elsa, Ombrone e Orcia in un susseguirsi di campagne tra colline.
Ricordiamo che Siena fin 1995, Pienza nel 1996 e tutta la Val d'Orcia nel 2004, l'UNESCO le fa entrare a far parte dei patrimoni mondiali dell'umanità, luoghi riconosciuti e protetti per la loro ottima conservazione ambientale e naturalistica e per l'eccezionale valenza storico e culturale.
Nell'ultimo tratto faremo sosta, con due piccole varianti, a Bagni San Filippo con la caratteristica cascata della Balena Bianca e a Bagni Vignoni con le loro caratteristiche acque termali.

Per scelta optiamo per un tracciato a volte stradine bianche e sterri ... eviteremo il più possibile provinciali e statali, privilegiando la sicurezza stradale a discapito della scorrevolezza, questo impone il superamento a volte di collinette, il chilometraggio non è alto ma ovviamente un minimo di preparazione ce la vuole, è vero poi, che avremo una macchina al seguito per ogni evenienza che, oltre al trasporto del bagaglio pesante, è presente in caso di bisogno.
Consigliamo di avere una valigia unica da dare il server ed un piccolo zaino o borsa da bike, per mettere il necessario giornaliero (maglietta di ricambio, pantalone lungo da indossare sopra a quello da ciclista per eventuali ingressi a zone sacre, documenti, eccetera).

Percorso:

sabato 11 aprile: viaggio e arrivo a San Gimignano prima di pranzo, un paio di ore di libertà per visitarlo ed inizio bike-trek verso Siena. Dopo aver caricato il nostro bagaglio pesante sul mezzo per il transfert, prendiamo in bike, direzione sud tra le colline che ci porteranno in Val d'Elsa, dopo 30 dei 55 km della tappa saremo a Monteriggioni, dove ci fermeremo per una doverosa sosta per visitare le mura del 1200, una imponente fortificazione da 570 metri con 14 torri. Altri 25 km di un susseguirsi di casolari e manieri e siamo a Siena.
Ci rechiamo subito in albergo per sistemarci e metterci in libertà per una visita alla Città, ci regoleremo sui tempi in base all'ora di arrivo, prevediamo comunque una visita serale e mattutina. Cena, pernotto e colazione nell'Ostello Guidoriccio
distanza: 55 km --- dislivello: +650 -650 --- tempo: 5 ore --- traccia: strada bianca/strada sterrata/singletrack/asfalto

domenica 12 aprile: sistemazione del bagaglio pesante sul mezzo e partenza dall'ostello verso il centro storico di Siena per una visita mattutina alla città. da Siena, sempre direzione sud, prendiamo la naturale idrografia dei torrenti e canali affluenti del Fiume Ombrone fino ad attraversalo in località Buonconvento, dove presumibilmente saremo a pranzo.
Dopo pochi chilometri lo lasceremo per scavalcare una delle tante colline senesi ed entrare nella conca del Torrente Asso, la attraversiamo e ci "arrampichiamo" a San Quirico d'Orcia. Qui una sosta merita, i paesaggi sono fiabeschi sulla sottostante Val d'Orcia. Da San Quirico, in base all'orario decidiamo se passare per Piensa il pomeriggio o farci visita la mattina seguente. La nostra meta è nel cuore della Val d'Orcia all'Agricampeggio il Casale di Pienza.
distanza: 70 km --- dislivello: +950 -950 --- tempo: 7 ore --- traccia: strada bianca/strada sterrata/singletrack/asfalto

lunedì 13 aprile: sistemazione del bagaglio pesante sul mezza e partenza in bike lungo la Val d'Orcia. Dal Casale, attraverso una tormentata serie di piccoli dossi, raggiungiamo seguendo i vari suoi affluenti, ll Fiume Orcia ... siamo proprio nei pressi di Bagni Vignoni, una chicca di borgo cinquecentesco con una vasca da dove emergono delle acque termali. Rientriamo nel nostro percorso attraverso il Parco dei Mulini. Non contenti delle poche valli e colline, da li a poco dopo, ci troviamo davanti a noi Castiglion d'Orcia con la sua Rocca, decideremo sul posto se salire o meno ... e comunque si continua su sali e scendi fino alla vecchia Cassia, che in questo tratto si snoda lungo il Torrente Formone (uno dei tanti affluenti dell'Orcia). Il Borgo di Radicofani, termine del nostro viaggio è vicino, su di un colle a 760 metri, dove spicca la fortezza poca sopra a 900 metri ... ultima salita di questa avventura.
Qui troveremo i mezzi che ci riporteranno a casa in base alla logistica programmata in precedenza.
distanza: 45 km --- dislivello: +750 -300 --- tempo: 5 ore --- traccia: strada bianca/strada sterrata/singletrack/asfalto

L'esperienza verrà fatta con un minimo di 8 ed un massimo di 12 iscritti.

Organizzazione tecnica Esitur Tour Operator

Prendere visione delle "note di iscrizione"

Guida Maurizio Rinaldi
- Accompagnatore di Media Montagna - Collegio Guide Alpine delle Marche - n° iscrizione IT57C00013
- Istruttore di Mountain Bike e Guida Cicloturistica della SIMB

Partenze Partenze:
  • dal distributore m3 della zona industriale di Jesi alle ore 6:30
  • lungo il tragitto stradale da Jesi a San Gimignano, previo accordi
Costo iscrizione Costo di iscrizione:
  • quota: € 288,00 e comprende: viaggio, transfert, mezza pensione dalla cena del sabato alla colazione del lunedì con pernotto in tenda (tenda fornita da Trek e Bike), servizio guida cicloturistica, servizio trasporto baglio pesante ed assistenza lungo il percorso con "auto ammiraglia", assicurazione sanitaria del tour operator
  • prendere visione del consenso informato
  • materiale: (bike accessoriate + casco + trasporto sul posto) con V-brake € 24,00 + € 6,00 - con disco € 36,00 + € 6,00

Materiale personale Materiale personale:
Bike in buono stato accessoriata di impianto illuminazione, casco, borraccia, guanti, occhiali, abbigliamento adeguato alla stagione, kit per le piccole riparazione (forature), stuoia e sacco a pelo, accappatoio, cambi per la sera da mettere in una unica valigia per bagaglio pesante (trasportata con mezzo), piccolo zaino al seguito. Da tenere in auto / pullman un ricambio completo d'indumenti.

Informazioni ed iscrizioni Informazioni dettagliate ed iscrizioni:
Per informazioni ed iscrizioni, contattare la Segreteria
Letto 467 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. 
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Informazioni > Cookie Law